6 Giugno 2021

Solennità del Corpo e sangue di Cristo

Anno B

I discepoli voglio preparare la cena pasquale ma trovano già tutto pronto: è Gesù, vero agnello, a offrire se stesso nel pane e nel vino.

Es 24,3-8; Sal 115; Eb 9,11-15; Mc 14,12-16.22-26

Il racconto di Marco si apre con l’iniziativa dei discepoli: «Dove vuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?». I discepoli inviati, tuttavia, troveranno ogni cosa già pronta. Il racconto si fa paradossale: i discepoli devono preparare ciò che trovano già pronto! È un modo raffinato, dal punto di vista narrativo, per farci comprendere che l’iniziativa di Gesù precede e trasforma quella dei discepoli: egli stesso darà loro da mangiare il vero agnello pasquale, consegnando il proprio corpo e il proprio sangue nei segni del pane e del vino. Sul Sinai, stando al racconto dell’Esodo, Mosè con il sangue asperge il popolo. Nella cena Gesù dona da bere il proprio sangue versato. Da un livello esteriore giungiamo a un livello interiore. Il sangue non viene asperso semplicemente sull’esteriorità dei corpi, entra nell’intimo della vita. Il principio vitale che il sangue rappresenta, la vita stessa di Gesù, viene così ad abitare in noi e ci fa vivere di lui. Diventa il nostro stesso principio vitale. E, come ricorda l’autore della lettera agli Ebrei, purifica «la nostra coscienza dalle opere di morte» (Eb 9,14). Ci rende cioè protagonisti delle opere della vita, che sono sempre le opere dell’amore che si dona. Allora potremo ripetere anche noi i gesti sul pane e sul vino in memoria di Gesù, fino a diventare sua memoria vivente.

Commento a cura della Comunità di Dumenza

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Non utilizza cookie per finalità commerciali né fornisce a terzi le informazioni sugli utenti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie, clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi