Giovedì 28 gennaio l’ambasciatore di Algeria in Italia, Ahmed Boutache, si è recato in visita ai Monasteri Benedettini di Subiaco. Accolto dall’abate dom Mauro Meacci, il diplomatico ha avuto l’occasione di visionare le quattro opere medievali di Sant’Agostino custodite dalla Biblioteca di Santa Scolastica, verso cui ha dimostrato grande interesse. L’incontro si è concluso con la condivisione di un progetto culturale sull’opera del Santo Vescovo di Ippona. Il progetto, proposto dalla Biblioteca di Santa Scolastica, prevede il coinvolgimento di docenti dell’Istituto Agostinianum di Roma e della Facoltà Teologica di Palermo.

«Si tratta di una circostanza di studio e approfondimento di notevole interesse – ha dichiarato l’abate Meacci -, un confronto tra culture su temi antichi e attuali, grazie all’opportunità di dialogo che il monachesimo offre a partire dalla spiritualità.»

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Non utilizza cookie per finalità commerciali né fornisce a terzi le informazioni sugli utenti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie, clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi