28 Novembre 2021

I Domenica di Avvento

Anno C

Un nuovo anno liturgico si apre, ma per chi e per che cosa? Lasciamoci profondamente interrogare dalla nostra inquietudine.

Gr 33, 14-16 / Sal 24 / 1Ts 3, 12, 13-4, 2 / Lc 21, 25-28. 34-36

Attendere… il giusto

Il portale di ingresso di questo nuovo tempo di Avvento è un testo del profeta Geremia che orienta così la nostra meditazione, la nostra preghiera, la nostra attesa, il nostro desiderio: “In quei giorni e in quel tempo farò germogliare per Davide un germoglio giusto, che eserciterà il giudizio e la giustizia sulla terra” (Gr 33, 15). Questa parola del profeta che ci permette di accogliere con serenità quanto il Signore Gesù ci dice nel Vangelo e che, non a torto, potrebbe inquietarci. É come se la Liturgia ci aiutasse a scendere gradualmente da visioni troppo alte e maestose verso un’ottica semplice e limpida con cui leggere e attraversare la storia fino a rendere per noi – e non solo per noi – un angolo possibile di salvezza. Il primo sguardo è rivolto in alto “segni nel sole, nella luna e nelle stelle”; il secondo profondamente in basso – in quelli che potremmo definire gli inferi del cuore – caratterizzati come “angoscia di popoli in ansia” (Lc 21, 25); al centro vi è un altro sguardo: “allora vedranno il Figlio dell’uomo…” (21, 27). Questa prima domenica di Avvento ci aiuta a rettificare e a rendere più limpido, più “giusto” il nostro sguardo sul mistero della vita e lo fa ripetendoci l’esortazione del Signore che dice ancora una volta: “State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano” (21, 34). Talora non ci rendiamo conto a sufficienza di quanto ad appesantire la nostra vita sia proprio la nostra tendenza a dare spazio a desideri eccessivi che non sono realmente adeguati alla nostra realtà. Cosa mai rende un germgolio più “giusto” o meno giusto se non il fatto di accettare il posto che la natura gli dona e il ruolo che così gli affida?!

Commento a cura di d. Michael David, osb
Comunità della Koinonia de la Visitation

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Non utilizza cookie per finalità commerciali né fornisce a terzi le informazioni sugli utenti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie, clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi