12 Settembre 2021

XXIV Domenica del tempo ordinario

Anno B

Opera della fede è la sequela: confessare Gesù significa seguirlo sulla via della Croce, che manifesta la verità dell’amore come dono di sé.

Is 50,5-9a; Sal 114 (116); Gc 2,14-18; Mc 8,27-35

«Mostrami la tua fede senza le opere, e io con le mie opere ti mostrerò la mia fede», afferma Giacomo. Se la fede non dipende dalle nostre opere, ma dalla relazione che intessiamo con il Signore, è comunque chiamata a incarnarsi in gesti concreti che ne rivelino l’autenticità. Un’opera fondamentale della fede è la sequela di Gesù lungo il suo cammino pasquale. Un cammino nel quale Pietro è tentato di interporsi come «scandalo», pietra di inciampo. Nelle sue parole parla Satana, il diavolo, colui che divide. Tenta di separare Gesù dal suo cammino storico. Infatti, a Satana non interessa tanto che Pietro confessi la sua fede, riconoscendo l’identità di Gesù. Ciò che teme è che gli uomini lo seguano nel cammino della Croce, e che riconoscano il mistero di Dio rivelarsi nel volto del servo sofferente di cui ci parla oggi Isaia. La Croce è infatti la forma di un potere capovolto, l’icona di un amore che si umilia, che si svuota, che entra nel silenzio della morte e accetta l’annientamento di sé, per colmare questo vuoto con un amore più forte del male e del peccato. È questo modo di essere di Dio che sconfigge Satana, perché rappresenta la sua antitesi più radicale. L’amore del Crocifisso perdona, riconcilia, ritesse comunione, laddove Satana è invece il dia-bolos, colui che getta la separazione, la divisione, la discordia.

Commento a cura della Comunità di Dumenza

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Non utilizza cookie per finalità commerciali né fornisce a terzi le informazioni sugli utenti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie, clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi