26 Aprile 2020

III Domenica di Pasqua

Anno A

Siamo stranieri come Gesù è straniero per i due discepoli. Anche noi, come lui, dobbiamo farci riconoscere spezzando la vita nell’amore.

At 2,14a.22-33; Sal 15 (16); 1Pt 1,17-21; Lc 24,13-35

Nella sua prima lettera Pietro invita i discepoli di Gesù a comportarsi con «timore di Dio nel tempo in cui vivete quaggiù come stranieri». «Stranieri» (paroikias) è detto in greco con la medesima radice del verbo che i due discepoli di Emmaus hanno sulle labbra quando, rivolgendosi al loro compagno di viaggio, non ancora riconosciuto, gli dicono: «Solo tu sei forestiero (paroikeis) a Gerusalemme!». L’accostamento tra i due testi ci suggerisce un’idea preziosa. Il forestiero, o lo straniero Gesù, si fa riconoscere con il gesto dello spezzare il pane e con ciò che esso significa. Dopo aver spiegato la sua passione alla luce delle Scritture, torna a interpretarla attraverso il gesto che rivela il senso della sua morte come vita spezzata e donata nell’amore, per il bene di tutti. Allo stesso modo la comunità cristiana, straniera nel suo pellegrinaggio nella storia, deve rivelare il proprio volto e farsi riconoscere attraverso un amore che, giungendo fino al dono della vita, consola le solitudini, riaccende le speranze, fa ardere i cuori comunicando loro il fuoco della pasqua di Gesù e del suo Spirito. Tutto questo non attraverso parole astratte e disincarnate, ma con gesti ospitali, prossimi, gratuiti generosi… che fanno passare dall’estraneità al sentirsi accolti e ospitati con amore alla stessa tavola.

Commento a cura della Comunità di Dumenza

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Non utilizza cookie per finalità commerciali né fornisce a terzi le informazioni sugli utenti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie, clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi