8 Dicembre 2019

II Domenica di Avvento

Anno A

Nel deserto Dio apre vie di speranza; persino su tronchi secchi germoglia vita nuova. Tra il lupo e l’agnello c’è pace. Viene il regno!

Is 11,1-10; Sal 71; Rm 15,4-9; Mt 3,1-12

«Tutto ciò che è stato scritto prima di noi, è stato scritto per nostra istruzione, perché, in virtù della perseveranza e della consolazione che provengono dalle Scritture, teniamo viva la speranza». Così Paolo scrive ai romani. Ciò significa che anche il brano di Matteo, pur con le sue immagini aspre – il deserto e l’ascesi del Battista – o con le sue parole severe – «Razze di vipere…» – è per la nostra speranza. Giovanni chiama alla conversione, ma la prima conversione da vivere è proprio quella della speranza. A volte la nostra vita si trova a camminare nel deserto, ma persino in esso Dio suscita qualcuno che, come Giovanni, torna a gridare la speranza: Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore. Anche nel deserto è possibile preparare una via al Signore che viene, una via alla speranza che egli torna ad accendere in noi. E questa speranza assume in particolare il volto della pace e della comunione. Ce lo ricorda Isaia, con le sue immagini che evocano la riconciliazione tra avversari irriducibili, come il lupo e l’agnello. Dal suo canto, Paolo ci sollecita ad avere gli uni verso gli altri gli stessi sentimenti, accogliendoci come Cristo ci ha accolto. Si prepara la via al Signore spianando la strada agli incontri veri, alle relazioni feconde, che tornano a far nascere germogli nuovi, di pace e di giustizia, anche su tronchi apparentemente secchi.

Commento a cura della Comunità di Dumenza

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Non utilizza cookie per finalità commerciali né fornisce a terzi le informazioni sugli utenti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie, clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi