27 Gennaio 2019

III Domenica del T.O.

Anno C

L’oggi della Parola, che si compie in Gesù e nei suoi ascoltatori, rimane; interpella anche noi che lo accogliamo per tornare a consegnarlo.

Ne 2,4a.5-6.8-10; Sal 18 (19); 1Cor 12,12-30; Lc 1,1-4; 4,14-21

Luca dichiara di non essere un testimone diretto degli eventi relativi a Gesù. È un cristiano della generazione successiva, che deve fare «ricerche accurate su ogni circostanza», avvalendosi di «coloro che ne furono testimoni oculari fin dal principio». Eppure, parla di «avvenimenti che si sono compiuti in mezzo a noi». Il compimento delle promesse di Dio in Gesù permane nella storia e raggiunge ogni tempo e ogni luogo. Anche noi, pur ponendoci a oltre due millenni di distanza, possiamo continuare a definire quello che Luca ci narra un evento «compiuto in mezzo a noi». È una storia che ci riguarda, ci interpella, sollecita la nostra risposta, allo stesso modo dei nazaretani. L’oggi del compimento della Parola, che Gesù proclama nella sua patria, non tramonta: vi siamo dentro. Inoltre, afferma Gesù, esso si compie a partire dagli orecchi dei suoi ascoltatori. Si compie, dunque, nella persona di Gesù, ma anche nell’accoglienza di chi si lascia raggiungere e toccare. La Parola è sempre evento di relazione tra chi la proclama e chi la accoglie. È come la nervatura di quel corpo di Cristo, di cui parla Paolo, che si estende non solo qui e ora, ma nel tempo, impegnandoci, come fa Luca, a ricevere ciò che altri ci consegnano per tornare a consegnarlo a nostra volta.

Commento a cura della Comunità di Dumenza

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Non utilizza cookie per finalità commerciali né fornisce a terzi le informazioni sugli utenti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie, clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi